БЛОГ

Vi presentiamo la nuova SPA

Su di noi (in pillole)

settembre 2021


Accogliervi nel nostro hotel, che per noi come sapete è anche un po’ casa, significa regalarvi un'esperienza piacevole di relax, scoperta e benessere. Per questo abbiamo sempre dato molta importanza alla cura dei dettagli e degli spazi (che amiamo gestire in prima persona), alla proposta gastronomica (che vogliamo identitaria e territoriale), all'offerta wellness (che desideriamo aggiornata e completa). 

Probabilmente per primi sulla sponda veronese del Garda, negli anni '90 decidemmo di dotarci di un'importante SPA; oggi, dopo quasi 30 anni di servizio, abbiamo deciso di rinnovare standard qualitativi e principi architettonici, con l'intento di proporre all'ospite una nuova esperienza di benessere, tra piacere estetico e corporeo.

Il progetto, di oltre 400mq è stato pensato da Nicolò Tedeschi che, sulle orme della madre Annalisa, ha sviluppato negli ultimi anni vari interventi di rinnovamento come il nuovo ingresso, il restyling del giardino che accoglie la piscina esterna, la nuova area Beauty&Wellness al 1° piano, conferendo all'hotel una nuova allure di modernità in sintonia con l’atmosfera classica tipica del Regina Adelaide.

L'architetto Emilia Quattrina ha saputo progettualmente dar voce alle intuizioni della proprietà disegnando ogni dettaglio dello spazio, ogni mobile e infisso. I materiali, tutti del territorio, alternano tecniche innovative ed intellettuali rimandi a grandi classici dell'architettura: gli intonaci a calce, schiacciati o dilavati, citano l'encomiabile opera Scarpiana; i tasselli in marmo giallo reale che caratterizzano il bagno turco, stilemi del '900. Ma di certo ciò che più colpisce è l'atmosfera quasi mistica e rarefatta degli spazi; piccole "piazze" dedicate a relax e conversazione, si alternano ad ambienti fortemente connotati dai servizi offerti. Un ritmo continuo di compressione e dilatazione dello spazio accompagna il percorso dalla SPA, da viversi in sequenza libera e godersi rigorosamente a piedi nudi, camminando sul calcareo marmo Biancone punteggiato di ammoniti.

Oltre all'importante piscina riscaldata a 30° (13x7 mt) con vasca idromassaggio, troverete:

  • una sauna finlandese a 90°, classicamente realizzata con l'aromatico legno di cirmolo
  • una sauna mediterranea a 65° realizzata in esclusiva per noi in legno d'ulivo
  • un bagno turco dal particolare effetto dorato al momento della bagnatura
  • docce di reazione con getti di diversa tipologia (puro cervicale, vaporizzato, pioggia)
  • due particolari vasche di reazione chiuse, una a 39° (calidarium) ed una a 18° (frigidarium) per un'esperienza intima e introspettiva
  • un curioso spazio di rilassamento musicale 
  • diverse aree dedicate al riposo con lettini a vista sulla piscina, sedute per la conversazione e una piacevole panca riscaldata in marmo.

Un'accogliente tisaneria offre bevande rilassanti o rinfrescanti, proponendo diversi tipi di infusi e acque aromatizzate.

Non manca un ampio spazio spogliatoi per gli ospiti esterni; in SPA sono a disposizione morbidi teli in spugna o kit completi (ciabattine e accappatoio).

Tutti i trattamenti benessere e le esclusive esperienze beauty firmate Biologique Research saranno invece disponibili nei luminosi spazi del centro Beauty&Wellness al 1° piano.

 

Orari:

dalle 8.00 alle 20.00 accesso libero alla piscina interna con idromassaggio e alle vasche di reazione.
dalle 15.00 alle 20.00 accesso libero a saune, bagno turco.
dalle 18.00 in poi l'accesso è riservato agli ospiti adulti (minimo 16 anni).

progetto: arch. Emilia Quattrina
“Alla base del progetto vi è la volontà di creare uno spazio ludico, capace di generare negli ospiti un desiderio di esplorazione. La scoperta di spazi e servizi, celati attraverso una distribuzione ragionata, è modalità di navigazione degli ambienti: aiuta a renderli propri e intimi. In sintesi, è uno spazio narrativo.
In questo senso va detto che il progetto delle Terme di Vals dell'Arch. Peter Zumthor è stato per noi di grande ispirazione.
Per creare uno spazio sufficientemente libero ed aperto ad interpretazione abbiamo preferito muovere verso una generale monocromia, che nasconde però cura sottile nella lavorazione dei materiali. Non si impone all'ospite, lo affianca nella navigazione. Un’esperienza ottica e tattile: lo spazio è progettato per essere vissuto a piedi nudi”

aziende coinvolte: StarpoolViabizzunoCEAMGN IntonaciBiasi Emilio e FigliRodaIdealwork

ALTRE STORIE

Siamo anche noi Les Collectionneurs! Su di noi maggio 2021 LEGGI
Regio Patio incontra Cantine Ferrari Dialoghi di Gusto Venerdì 11 Novembre 2016 LEGGI
I nostri chef al "True Italian Taste" di Monaco Avventure di uno Chef 25 Giugno 2019 LEGGI
GIANNA S.r.l. - НДС 03473730236 (c) Авторское право 2014 – Все права защищены - Made with in WINTRADE